Sul campo di Cassano Magnago gli Squids interpretano la classica partita del venerdì sera. La settimana è lunga per tutti e dover mettere nelle gomme 50/60 chilometri per arrivare alla partita di certo non aiuta la brillantezza. Ecco allora che la partenza a diesel è servita: nei primi due quarti produciamo poco, talvolta ci dimentichiamo l’uomo e facciamo fatica a rimanere con la testa in partita. All’intervallo coach Marco Antonini cambia le carte in tavola: inserisce un paio di elementi tattici che mettono in crisi l’attacco di Cassano Magnago, rimaniamo costantemente concentrati e finalmente cominciamo a produrre. Il finale è al cardiopalma, ma grazie alla bomba di Paolo Ronca ed alla meravigliosa difesa sul possesso finale portiamo a casa la vittoria. Ci vediamo al pala Squids domenica 3 alle 18:30 per la partita contro Venegono. #orgogliobiancoverde #playasone