Settimo Basket

Dona il tuo 5 per mille a Settimo Basket

Giochiamo di squadra

08.05.2020

Gioco di squadra, unione, senso di appartenenza, resilienza, solidarietà.

Un quintetto base di valori che, da sempre, contraddistinguono la SQUIDS Family in campo ma soprattutto fuori dal campo.

Dallo scorso 8 marzo 2020, primo giorno di lockdown, vi abbiamo comunicato i nostri valori, giorno dopo giorno abbiamo cercato la vostra vicinanza con la speranza di fortificare ancor di più il nostro legame attraverso il gioco di squadra.

Oggi, siamo noi a chiedervi di aiutare un compagno con un gesto semplice ma di estrema importanza per tutti noi, per il nostro territorio, per la nostra passione più grande.

Dona il tuo 5 per mille a Settimo Basket.

Di seguito vi lasciamo tutte le informazioni utili per scoprire come fare.

Che cos’è il 5 per mille

A partire dalla legge finanziaria del 2006, lo Stato ha stabilito di destinare - a titolo sperimentale e in base alla scelta del contribuente – una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno di particolari enti no profit, di finanziamento della ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.

Il 5 per mille è una forma di finanziamento che non comporta oneri aggiuntivi al contribuente, dal momento che questi, tramite la compilazione dell’apposita sezione nella dichiarazione dei redditi, sceglie semplicemente la destinazione di una quota della propria IRPEF.

Come scegliere di destinare il 5 per mille

1. Scelta della finalità (legge finanziaria del 2010)
Il contribuente può destinare il 5 per mille della propria imposta sul reddito, apponendo la propria firma in uno degli appositi riquadri che figurano nei modelli, corrispondenti alle finalità di sostegno previste dalla normativa. In tal modo il contribuente può decidere se supportare:

- associazioni di volontariato e altre associazioni non lucrative e di utilità sociale di cui all’art.10 del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n.460, e successive modificazioni, nonché le associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionale, regionali e provinciali previsti dall’art.7, comma 1,2,3 e 4, della legge 7 dicembre 2000, n.383, e le associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art.10, comma 1, lettera a, del citato decreto legislativo n.460 del 1997;

- gli enti di ricerca scientifica e universitaria;

- gli enti di ricerca sanitaria;

- le associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge (Settimo Basket, n° registrazione: 31239, data di iscrizione: 12/01/2007)

Si ricorda che la scelta può essere espressa una volta sola, a favore di un unico soggetto o di un singolo settore.

La scelta di destinazione del 5 per mille e quella dell’8 per mille non sono in alcun modo alternative fra loro.

2. Scelta del soggetto (organizzazioni, enti, associazioni)
Il contribuente, oltre a scegliere la finalità di destinazione apponendo la propria firma in una delle aree previste, può scegliere il soggetto indicando il codice fiscale dello stesso.

3. Mancata scelta
Se il contribuente non darà alcuna indicazione (relativamente al proprio 5 per mille), la quota prevista rimarrà allo Stato.

4. Il 5 per mille e il principio di sussidiarietà
Il 5 per mille è una forma di finanziamento da parte dello Stato al cosiddetto “terzo settore”.
Secondo la dottrina giuridica, il 5 per mille rappresenta un chiaro esempio di sussidiarietà orizzontale. Questa formula garantisce infatti una forma di autonomia e di sovranità al contribuente che può scegliere a chi destinare parte della ricchezza pubblica da lui prodotta.

Il codice fiscale di Settimo Basket asd: 13213640157

Grazie di cuore per il vostro sostegno!

Il presidente, Giuseppe Lammana
Lo staff Settimo Basket

Commenti

Settimo Basket gioca di squadra